Fido a tavolasaluteslider

Brodo di ossa per cani: istruzioni per l’uso

Listens

Un buon brodo di ossa per cani, ecco la ricetta:

Ricetta brodo di ossa

Si prepara usando delle ossa ben spezzate di bovino es: ginocchio, dentro deve esseri il midollo, o di pollo, gallina, con un po’ di carne o anche senza.

Aggiungete acqua fino a coprire le ossa.

Per ogni litro di acqua mettere 2 cucchiai di aceto di mele, che facilita il rilascio dei minerali nel brodo.

Ricordate di aggiungere del sedano e carote.

Il brodo di ossa per cani deve cuocere a fuoco molto lento per non altereare le proteine e molto a lungo: 12-24 ore per pollo e gallina, 24-48 ore per il bovino.

Si può cuocere ad intervalli se non riuscite a controllare la pentola perchè dovete assentarvi, per esempio spegnete alla notte e riaccendete il giorno dopo.

Terminata la cottura, bisogna filtrare il brodo e lasciarlo raffreddare in frigo dove si solidificherà.

Raffreddandosi, se è stato preparato bene, deve avere la consistenza di una gelatina gommosa.

Se questo non accade, significa che le ossa usate non avevano abbastanza cartillagine oarticolazioni, oppure la cottura è avvenuta a temperatura troppo alta.

Se non diventasse gelatina, non preoccupatevi per conservarlo, potrete congelare il brodo in piccoli cubetti, da aggiungere giornalmente alla pappa del vostro cane, anche come sputino.

Il brodo serve anche a disintossicare il cane dagli agenti inquinanti ambientali presenti nell’aria quotidianamente.

Gelatina di ossa (Barf)

Reperibile dai rivenditori Barf da somministrare insieme al cibo.

Chiedere al rivenditore le dosi da aggiungere, in base al cane, età, peso e attività.

Si può reperire anche on-line da rivenditori autorizzati, con la possibilità di scaricare la tabella per capire quanti grammi di gelatina somministrare, nel dubbio comunque chiedere al veterinario di fiducia.

Gelatina d’ossa

Contiene gli ingredienti che sono nell’osso compreso la cartilagine e il tessuto connettivo.

E’ ricca di minerali come fosforo e calcio e degli amminoacidi: prolina e idrossiprolina, utilissimi per riparare i tessuti connettivi tendini e legamenti e trattare le articolazioni.

Ottimo per i cuccioli o soggetti anziani.

Per saperne di più sull’alimentazione BARF

Può interessarti anche: Omogeneizzato di carne per il cane ricetta Bimby – Magimix Robot

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error

Ti piace il nostro blog? Condividilo con i tuoi amici! :)