CuriositàNOTIZIE UTILI E CURIOSITÀslider

Cos’è l’area di sgambatura cani e principali regole di comportamento

Listens

Le aree di sgambatura per i cani sono realizzate preferibilmente all’interno di aree verdi, parchi urbani e giardini pubblici.

Sono mirate allo sviluppo di corrette relazioni di convivenza tra proprietari e non proprietari di cani e consentono agli animali di muoversi senza obbligo di guinzaglio.

In base al Regolamento per la tutela e il benessere degli animali in città, questi spazi devono essere delimitati da una recinzione e dotati di apposita cartellonistica, acqua, cestini per la raccolta di rifiuti e zone di sosta per le persone.

All’interno di tali aree, proprietari e/o conduttori di cani possono far muovere liberamente gli animali, ma tenendoli sempre sotto il loro controllo, evitando così che possano rappresentare un pericolo per le persone e per altri animali, o arrecare danno a cose.

Come in tutti i luoghi pubblici, anche nelle aree di sgambatura per cani devono essere rimosse le deiezioni solide e puliti gli spazi sporcati dagli animali.

Le aree di sgambatura consentono ai nostri amici a quattro zampe di muoversi liberamente, facendo amicizia con i loro simili e favorendo le relazioni sociali tra le persone.

Oneri e obblighi dei fruitori dell’area

1. I possessori/accompagnatori possono lasciare liberi i propri cani nell’area di sgambatura comunale purché ciò avvenga sotto il loro costante controllo e dopo aver verificato che l’area non sia già occupata da altri utenti, ferme restando, in ogni caso, le disposizioni del regolamento veterinario per la profilassi della rabbia a tutela dell’incolumità pubblica.
2. Se l’area è già occupata da altri utenti, tutti i cani vanno tenuti al guinzaglio o con la museruola indossata, vigilati e custoditi dai loro possessori/accompagnatori.
3. I possessori/accompagnatori devono comunque essere muniti di guinzaglio e di idonea museruola e trattenere i loro animali, ogni qualvolta se ne presenti la necessità o l’opportunità, a tutela dell’incolumità degli altri utenti (persone e cani) eventualmente presenti nell’area
4. Per motivi di sicurezza, l’accesso all’area in parola è riservato esclusivamente ai possessori/accompagnatori e ai loro cani.
5. Su tutta l’area di sgambatura è vietato svolgere attività di addestramento cani (da caccia, da difesa o da guardia).
6. Gli utilizzatori dell’area devono sempre assicurarsi che i cancelli siano chiusi correttamente, tanto in ingresso che in uscita.
7. L’accesso contemporaneo all’area è consentito a un numero massimo di cani, a seconda della dimensione dell’area.
8. E’ vietato l’accesso a cani femmina nel periodo del calore.
9. E’ vietato somministrare cibo ai cani all’interno dell’area.
10. A garanzia dell’igiene e a tutela del decoro, è fatto obbligo ai possessori/accompagnatori dei cani di:
a) essere muniti di attrezzatura idonea alla raccolta delle deiezioni;
b) raccogliere le eventuali deiezioni del proprio cane e provvedere a depositarle negli appositi contenitori presenti nell’area.

Ti può interessare anche: In viaggio con Fido

Se ti è piaciuto l’articolo, gentilmente ricordati di lasciare un MI PIACE. Grazie

Non dimenticare di condividerlo con i tuoi amici e conoscenti,

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error

Ti piace il nostro blog? Condividilo con i tuoi amici! :)